Stagione 2019/2020 - Spettacoli in cartellone:

Cartellone ancora in fase di aggiornamento, questi gli spettacoli già confermati:

06/10/2019 - ORE 18:00

PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE 2019-2020 del P.T.A.

Evento ad inviti - Posti limitati

Per prenotare chiamare il n. 345 8564336

27/10/2019 - ORE 17:30 - Spettacolo di apertura della stagione 2019-2020

Magical Dreams Group presenta:

MAGO TURBO E IL MONDO DEI CARTOONS

Family Show - Spettacolo consigliato ai più piccoli e alle famiglie

con: Giuliana Di Dio, Umberto Vita, Daniele Vita.

Show interattivo ricco di risate, divertimento, sketch, improvvisazioni e tanta magia, dove la fantasia diventa realtà! Mago Turbo e i personaggi più amati dei cartoon ti aspettano! Magical Dreams, la magia ha inizio!...

09/11/2019 - ORE 21:00

New Asters 7et Band presenta:

Omaggio a FRED BUSCAGLIONE - Live Concert

Band: Geny Marta (Voce), Lorenzo Raffi (Piano), Giovanni Puoti (Basso), Antonio Valeri (Batteria), Lino Pasqualetti (Sax), Mauro Moggia (Tromba), Marzia Nobili (Trombone).

Il Kriminal Swing di Fred Buscaglione, "Il duro cuore tenero", ha segnato il panorama della musica pop degli anni '50. Il progetto "New Asters" nato da una idea del cantante Geny Marta si propone come versione attuale degli "Asternovas", il gruppo musicale che accompagnava Buscaglione nei suoi spettacoli. I brani scelti per questo concerto seguono un comune filo conduttore che porterà gli spettatori a scoprire, attraverso una accurata trascrizione degli arrangiamenti originali, anche alcune canzoni meno note, ma non per questo meno significative, del suo percorso artistico che lo portò a diventare uno degli interpreti più applauditi della canzone dell'epoca.

17/11/2019 - ORE 17:00

Associazione MAG presenta

LE AVVENTURE DEL GATTO CON GLI STIVALI

Family Show - Spettacolo consigliato ai più piccoli e alle famiglie

Testo e Regia: Flavio Marigliani

Con: Flavio Marigliani, Luca Laviano, Valeria Nardella, Fabio Vasco
Musiche: Antonio Cicognara - Costumi: Monica Raponi - Scenografia: Anthony Rosa - Organizzazione: Fabio Vasco

Il giovane Germano, figlio di un mugnaio, riceve in eredità dal padre un gatto. Questo gatto, però non è un semplice animale: è un gatto parlante che subito gli propone un piano per fare fortuna e sposare la figlia del re. In cambio gli chiede soltanto un paio di stivali con i quali presentarsi a corte. Ottenuti gli stivali del padre di Germano, il Gatto si presenta dal Re con un sacco di cacciagione, entrando subito nelle sue grazie, e riesce ad ottenere un appuntamento fra la principessa Isabella e Germano. I due appena si vedono si innamorano, ma il Gatto costringe il suo padrone a fingere di essere un Marchese per ingraziarsi il vecchio Re. Isabella scopre subito l’inganno, ma decide di appoggiare Germano e chiede al padre l’autorizzazione a sposarlo. Il Re accetta a una sola condizione: dovranno sconfiggere l’Orco Ezechiele e portargli la sua bacchetta magica. I tre si recano nel castello dell’Orco Ezechiele e il Gatto lo sfida a una gara di magia. L’Orco dapprima si trasforma in leone e sembra avere la meglio, ma poi si lascia ingannare e decide di trasformarsi in topo. A questo punto il Gatto cattura l’Orco così trasformato, lo divora e Germano riesce a prendere la bacchetta magica e a ottenere dal Re il permesso di sposare la principessa Isabella. Note di regia: La struttura narrativa è arricchita da tre coreografie e una canzone. Inoltre la regia ha scelto di lavorare sulla differenziazione di tre diversi ambienti che fanno da cornice alle vicende rappresentate, sfruttando un disegno luci in grado di modificare la percezione degli elementi scenografici presenti sul palco. La messa in scena rispetta l’ambientazione originaria della fiaba, usando costumi settecenteschi, ma inserendoli in un contesto scenografico stilizzato. Le ambientazioni sono date da quattro strutture in tubi di metallo autoreggenti che nel primo atto sono rivestite da tulle bianco, e che simboleggiano di volta in volta o gli alberi della foresta o i decori della reggia. Nel secondo atto, ambientato nel castello dell’Orco, gli alberi saranno spogliati, mantenendo la loro struttura scheletrica, ma entrerà in scena un pannello di legno, di 6 metri X 2 metri.

30/11/2019 - ORE 21:00

E CI CHIAMANO MATTI

Scritto da Luca Franco

con: Germano Germani, Eleonora Allegretti, Martina Galasso, Sabrina Sgarra, Giuseppe Chianese, Sara Mazzei, Mauro Ballanti, Monica Falconi, Paolo Pioppini, Silvia Vari.

Regia: Monica Falconi

Dieci personaggi che si alterneranno in scena in un tourbillon di battute, rasenti il teatro dell’assurdo, che in modo delicato e irresistibilmente comico, ci avvicineranno al mondo della follia. Solo apparentemente nonsense, lo spettacolo racconta di come otto ospiti di una casa di cura mentale cerchino il modo di dimostrare ai dottori di non essere matti, e di meritarsi, quindi, la libertà. In un’epoca in cui la legge Basaglia ha chiuso i cosiddetti “manicomi” si spiega come, in realtà, il disagio mentale sia ancora, per forza di cose, trattato in luoghi dove a volte ancora non si prendono in considerazione le persone, ma solo le superficiali nevrosi o psicosi. Gli spettatori ridendo e presi “per mano” in una catena concentrica di scambi di battute serrate e comiche, arrivano a compiere un viaggio nelle storie di ogni personaggio, fino al finale a sorpresa e per nulla scontato. 

07/12/2019 - ORE 21:00

LOOPTIME

da una idea di Cesare Pizzuto

con: Cesare Pizzuto, Erica Bianchi, Maya Quattrini

LOOPTIME è un concerto dal vivo, un'esibizione musicale con 3 artisti di eccellenza. Un viaggio nel tempo con la musica, suonato con una chitarra e una loop station. Un repertorio che ricorda tutti i più grandi successi internazionali dagli anni '60 ai giorni nostri.

08/12/2019 - ORE 17:00

Associazione MAG presenta

NATALE IN CASA TREMOTINO

Family Show - Spettacolo consigliato ai più piccoli e alle famiglie

con: Vincenzo Paolicelli, Giorgia Battistoni, Valeria Nardella, Flavio Marigliani.

Musiche:Antonio Cicognara - Coreografie:Valeria Iacampo - Costumi:Monica Raponi - Scenografie:MAG - Tecnico audio/luci:Giuseppe Petrella Direzione Artistica:Valeria Nardella - Organizzazione:Fabio Vasco.

Adattamento e Regia: Marco De Riso e Vincenzo Paolicelli

Tremotino è un folletto dispettoso che odia il Natale e le storie a “lieto fine”, Aurora è una mezza-fata che vuole diventare una fata completa e per farlo dovrà compiere una buona azione e convincere Tremotino ad aiutarla proprio il giorno della vigilia di Natale. L’impresa sembra impossibile. A rendere il tutto più difficile ci penseranno la principessa Raperonzolo in cerca del suo principe azzurro, Hansel e Gretel persi nel bosco, Biancaneve e la mela stregata e il principe Enrico di Ferro alle prese con un incantesimo potentissimo.  “Natale in casa Tremotino” è uno spettacolo musicale per tutte le età, ricco di magia ed esilaranti colpi di scena, che raccoglie le più celebri fiabe dei fratelli Grimm in una messa in scena coinvolgente e spumeggiante.  Riuscirà Tremotino ad aiutare i suoi amici e ad essere più buono, almeno il giorno di Natale?

21/12/2019 - ORE 21:00 - 22/12/2019 - ORE 17:00

CANTO DI NATALE

Family Show - Spettacolo consigliato ai più piccoli e alle famiglie

con: Paolo Mannozzi, Ilenia De Cristofaro , Guido Morandini, Paolo Russomanno, Angela Carano, Patrizia Meuti, Domenico Nicolai, Gabriel Mannozzi De Cristofaro, Laura Delreno.

Musiche Originale, Testi:  Ilenia De Cristofaro e Paolo Mannozzi

Adattamento e Regia: Ilenia De Cristofaro e Paolo Mannozzi

Tratto dalla celebre storia di Charles Dickens , il “Canto Di Natale” è un racconto sempre attuale che mette in risalto la bontà nascosta dentro ognuno di noi , ben ovattata dai bassi valori della nostra società: Denaro, Possesso, Avidità , Potere… Ebenizer Scrooge, che ne è un degno rappresentante, è un viscido uomo d’affari senza scrupoli e senza cuore, non ha amici, anzi no, i suoi amici sono solo i soldi! Ma la notte della vigilia di Natale la sua vita cambierà, non facilmente, ma prenderà la strada che forse avrebbe dovuto prendere grazie a tre fantasmi che faranno visita nella sua casa  nella sua vita . Un racconto emozionante condito con brani musicali che rendono originale uno dei racconti più rappresentati da sempre.

06/01/2020 - Doppia replica ORE 16:00 e ORE 18:30

FAVOLAH Il Musical

Family Show - Spettacolo consigliato ai più piccoli e alle famiglie

di Erica Picchi e Eleonora Benedetti

Coreografie: Erica Picchi - Musiche originali: Emanuele Derosas

Regia: Martin Loberto

Ignoriamo in quale epoca gli uomini hanno cominciato a raccontare le favole. All’inizio dei tempi, i racconti di fate erano narrati per gli adulti, non per i bambini. Essi avevano significati profondi e volevano dare insegnamenti…parlare delle speranze e delle  paure dell’uomo …ma cosa sarebbe successo se nel passato le favole non fossero state scritte?

Charles Perrault, uno dei più famosi scrittori di favole, vuole riscrivere la sua migliore favola, ma non ci riesce senza combinare guai. Da tutto ciò ne scaturirà una valanga di risate, situazioni bizzarre e senza tempo. E’ un luogo incantato dove favole e fiabe si intrecciano, si mescolano, si modificano e si miscelano in sinergia con musiche e canzoni coinvolgenti. E' il luogo senza tempo dove i sogni diventano realtà. Ormai nemmeno nelle fiabe è facile "vivere per sempre felici e contenti", ma grazie alla lettura e alla creatività si può aspirare alla felicità.

12/01/2020 - ORE 21:00

LIFE

con: Claudia Portale, Rosy Messina e con la partecipazione dei ragazzi della "Chaplin Academy"

Regia: Serena Mastrosimone

Chiedersi cos'è la vita è una delle domande più difficili. Ma chiedersi come vorresti vivere la tua vita potrebbe avere delle risposte differenti. LIFE nasce dall'esigenza di sensibilizzare le persone nel vivere la vita nel miglior modo possibile, non solo nel rispetto del prossimo ma nel rispetto del mondo. LIFE è uno spettacolo musicale accompagnato da risate e riflessioni.

25/01/2020 - ORE 21:00 - 26/01/2020 - ORE 18:00

La compagnia MERCANTI DI STELLE presenta:

TUTTI E TRE PER TERRA

con: Roberta Scardola, Marco Russo, David Marzullo, Monica Falconi.

Testo e Regia: Luca Franco

Manuel e Claudio vivono insieme da anni. Le loro esistenze sono completamente diverse. Caotico e scanzonato Manuel, più serio e preciso Claudio. Tutto viene sconvolto dall’arrivo inatteso della loro amica Valentina, che mischia le carte delle loro giornate e le scombussola. Situazioni comicissime ed equivoci che i tre protagonisti si troveranno loro malgrado a gestire. Perché è tornata Valentina? Ritroveranno la loro armonia di un tempo? Tutti e tre per terra è una commedia romantica che parla di vita, d’amore e di amicizia. È la storia degli equilibri nei rapporti che spesso una sola variabile può completamente cancellare, per poi crearne di nuovi. È una storia che vi lascerà il segno.

15/02/2020 - ORE 21:00

PASSEGGIANDO TRA I VICOLI DI ROMA

Recital/Concerto di Claudia Portale

Chitarra e arrangiamenti: Adriano Di Benedetto

Quale occasione migliore se non quella di trascorrere una serata tra i vicoletti della città più ammirata e decantata da poeti, scrittori, autori...

Tanto amata quanto odiata, culla di tanti attori e cantori che hanno reso protagonista uno dei posti più invidiati e conquistati nel susseguirsi degli anni. Una serenata sotto una finestra che s’affaccia su Roma. Un viaggio in cui si incontrano quelli che sono stati i grandi romani del passato con quelli che continuano ad esserlo anche nel presente: Anna Magnani, Gigi Proietti, Gabriella Ferri, Lando Fiorini, Romolo Balzani...insomma un cortile di personalità che hanno reso omaggio alla città che se letta al contrario dice già tutto: AMOR.

16/02/2020 - ORE 17:00

Associazione MAG presenta

POCAHONTAS - UN NUOVO MONDO

Family Show - Spettacolo consigliato ai più piccoli e alle famiglie

con: Valeria Nardella, Vincenzo Paolicelli, Luca Avallone, Eric Paterniani.

Musiche: Antonio Cicognara - Assistente alla Regia: Elisa Caminada - Coreografie: Valeria Iacampo - Costumi: Monica Raponi - Scenografie: Andrea Zatti - Tecnico audio/luci: Josè De La Paz - Direzione Artistica:Valeria Nardella - Organizzazione: Fabio Vasco.

Adattamento e Regia: Valeria Nardella

La nostra storia inizia nell'anno 1607 dove una una spedizione inglese parte per il nuovo mondo, a saccheggiarne il suo presunto oro. A capo della spedizione c’è il governatore Ratcliffe e tra i suoi uomini c’è il capitano John Smith, desideroso di esplorare un posto lontano e misterioso soprattutto per le sue diversità con il vecchio continente. Intanto Powhatan, capo della tribù Algonquin, ritorna al suo villaggio dopo una dura guerra contro alcuni nemici. Pocahontas si appresta a rivedere suo padre, quando quest'ultimo le da la notizia di un imminente matrimonio con un guerriero della tribù, Kokun.
Pocahontas non sembra molto contenta e raggiunge sua nonna per chiedere consiglio. In quel momento intravede la nave di Smith. I due si conoscono meglio e si parlano dei propri mondi lontanti. Quando tra i due nasce l'amore, Pocahontas viene scoperta da Kokun che si precipita contro John. A causa di un terribile incidente il capitano lo uccide e questo scatena l'ira di Powhatan che cattura Smith. Ratcliffe utilizza questo come scusa per provocare una guerra agli indiani, ma Pocahontas riesce con un estremo sacrificio a trovare una soluzione e impedire l'esito dello scontro. Il secondo atto, invece, vede Pocahontas alle prese con quello che per lei è "un nuovo mondo", ossia Londra.

Grazie alla sua astuzia riesce a scoprire che il governatore Ratcliffe non solo vuole impadronirsi del nuovo mondo convinto di ricavarne oro e ricchezze, ma che tra le sue priorità c'è anche quella di uccidere re Giacomo per succedergli al trono. Due storie in una che mettono in luce il senso della "diversità" visto da due punti di vista differenti, dimostrando che due mondi lontani possono unirsi in un unico mondo grazie all'amore. Il tutto è colorato da musiche, coreografie e canzoni inedite.

14/03/2020 - ORE 21:00 - 15/03/2020 - ORE 17:00

TRAGICOMICHE INFERNALI

Family Show - Spettacolo consigliato ai più piccoli e alle famiglie

Testi originali scritti da:” Oblivion “e Paolo Mannozzi

con: Gabriel Mannozzi De Cristofaro, Giada Bellisario, Chiara Bellisario, Luca Quagliozzi, Francesco Speranza.

Adattamento del testo e Regia: Ilenia De Cristofaro e Paolo Mannozzi

La storia è  un viaggio fantastico vissuto con due piloti di eccezione, William Shakespeare e Dante Alighieri , li separano alcuni secoli e luoghi di provenienza ma entrambi raccontano di un mondo dove i buoni sentimenti convivono con le più basse degenerazioni umane ma spesso soccombono sotto le macerie dell'ignoranza. Shakespeare racconta otto tragedie, le più famose, e Dante i cerchi del suo “Inferno”, dove le debolezze umane fanno da protagoniste. Ovviamente tutto in chiave comica per rendere “Fruibili” due dei più grandi autori. La base color “Rosso” si è sporcata con il “Giallo” scintillante del sole della risata ma il messaggio da entrambi è lo stesso... La vita è adesso, tutto il resto è noia... Insomma: Cultura e Musica in un turbinio di risate!

28/03/2020 - ORE 21:00

CARO FEDERICO,...

Omaggio a Federico Fellini a 100 anni dalla nascita

con: Claudia Portale e Giorgia Lepore

Regia: Serena Mastrosimone

Mettiamo una sera che delle donne si incontrino in un lungo viale... Epoche diverse, ceti sociali differenti, ma tutte con un punto in comune: un uomo. Bè sembrerebbe la classica scena di condominio dove nel cortile: ex, amanti, mogli e fidanzate si riuniscono per vendicarsi di ferite di cuore. In questo caso diciamo che l’amore è sempre protagonista, ma l’uomo in questione è il loro creatore. Ricordando i 100 anni dalla nascita di Federico Fellini, Claudia Portale e Giorgia Lepore, decidono di dar voce e corpo ad alcuni personaggi femminili che hanno caratterizzato la cinematografia del grande regista. Il tutto diretto dall’occhio attento e vigile di Serena Mastrosimone.

04/04/2020 - ORE 21:00 - 05/04/2020 - ORE 17:00

SISTER ACT - UNA SUORA SVITATA

Family Show - Spettacolo consigliato ai più piccoli e alle famiglie

con: Sabina Anaclerio, Angela Carano, Laura Delreno, Patrizia Meuti, Guido Morandini, Carla Nocchi, Simona Paolocci, Alessandra Pennacchi, Domenico Nicolai, Mercedes Semproni, Paola Vona.

Musiche originali tratte dal film e testi originali di Paolo Mannozzi

Adattamento e Regia: Ilenia De Cristofaro e Paolo Mannozzi

SISTER ACT - UNA SUORA SVITATA è uno spettacolo per tutte le famiglie, perché sotto i lustrini e il divertimento, c’è L’ABBRACCIO fra 2 mondi diversi: quello della spiritualità del convento e, quella dei locali notturni, del vizio…Insomma abbatte le barriere, abbatte le diversità. Sister Act è la storia di Deloris Van Cartier, una scatenata cantante dei night club di Philadelphia. Quando diventa suo malgrado la scomoda testimone di un omicidio, la Polizia decide di metterla al sicuro in un posto in cui nessuno penserebbe mai di cercarla: un convento! Divertente e ironico, Sister Act racchiude in sé, un bellissimo messaggio di forza e amore. La forza morale dell’essere umano spinto dalle proprie energie a raggiungere un sogno.

18/04/2020 - ORE 21:00 - 19/04/2020 - ORE 17:30

TORNO PRESTO PAPA'

di Luca Franco

con: Giuseppe Chianese, Emiliano Lana, Eleonora Allegretti, Monica Falconi, Mauro Ballanti.

Regia: Monica Falconi

Un viaggio all’interno del mondo degli anziani, con un occhio divertito e mai irrispettoso. La brillante commedia in due atti racconta la vicenda di alcuni vecchietti all’interno di una casa di riposo: gli spassosi dialoghi tra loro, i botta e risposta con delle infermiere un po’ particolari, la voglia di amare anche in età avanzata, sono alcuni degli ingredienti che condiscono questa descrizione molto attuale. Non mancano momenti di emozione e di riflessione, che si intersecano perfettamente con le innumerevoli risate che si possono fare osservando e ascoltando questi simpatici vecchietti. Tornerà il figlio di Salvatore, come spera lui? Riuscirà Concetta a conquistare il suo amato e attempato signore?
Questo e altro accompagnano un’ora e mezza di puro divertimento.

16/05/2020 - ORE 21:00 - 17/05/2020 - ORE 17:30

LA FESTA CHE NON TI ASPETTI

di Mauro Ballanti

Regia: Monica Falconi

È la vigilia del compleanno di Damiano. Alice, la fidanzata convivente, vuole fare una festa a sorpresa. Ormai però non è più una sorpresa, visto che sono tre anni di fila che si ripete la stessa storia. Ma questa volta Alice ha trovato qualcosa per rendere la festa una vera sorpresa: un’agendina telefonica con scritti nome, classe, sezione e telefoni di vecchie compagne di classe. Perciò decide di contattarle e fare una riunione scolastica approfittando della festa. Con la complicità di una sua amica, Bianca, e un amico di Damiano, Roberto, farà allontanare il suo fidanzato di casa per poter organizzare tutto, in tempi brevissimi. Ma qualcosa imprevedibilmente andrà storto! Una commedia dai ritmi altissimi, ricca di colpi di scena e gag comiche.

06/06/2020 - ORE 21:00 - 07/06/2020 - ORE 17:30

AVREI VOLUTO ESSERE

di Andrea Franco

con: Fabrizio Pallotta e Monica Falconi

Musiche originali composte da Agostino Cascella ed eseguite da Andrea Franco

Regia: Monica Falconi

"Avrei voluto essere" racconta attraverso la voce di due ex coniugi il percorso che dall’adolescenza alla maturità ci porta lungo il ponte che conduce dalla genuina illusione all’amara disillusione. Un viaggio nostalgico e pungente, tra gag divertenti e momenti di riflessione, che punta il faro sulla nostra necessità di essere felici e, soprattutto, noi stessi. Un LUI e una LEI. Due monologhi che non riescono a rimanere scissi l’uno dall’altro, perché la vita è fatta così: anche quando capisci che devi iniziare il tuo percorso su un’altra strada, la vecchia via non la lasci mai del tutto, rimane in te, con te, nella tua mente, nei tuoi ricordi. Un matrimonio finito, con un amore forse mai iniziato. E la consapevolezza, maturata tardi, che per essere felici non bisogna mai cedere al compromesso, ma essere se stessi. Uno spettacolo che aiuta a riflettere e ci riporta indietro di qualche anno, in un viaggio tra i ricordi e le illusioni dell’adolescenza. AVREI VOLUTO ESSERE vuole farci sorridere. E pensare. Il tutto a ritmo di gag e momenti di introspezione. Un testo di Andrea Franco che per l’occasione ha anche composto le musiche originali dello spettacolo. Perché ogni bella storia ha la sua colonna sonora speciale. “Avrei voluto essere”… ma poi sono stato qualcos’altro!

Spettacoli in via di definizione

DUE

di: D. Marzi, S.Paternò, M: Paganelli

con: David Marzi e Stefania Paternò

Musiche e Regia: David Marzi

Lui. Lei. David e Stefania. Una coppia come tante. Hanno divergenze simili a quelle di tante altre coppie che nascono e muoiono da sempre. Lei pratica, al passo coi tempi, realista. Lui romantico, naif, che vive alla giornata. Sono uniti dalla musica. La vicenda ruota intorno ad una domanda: Esiste l'anima gemella? Lui sostiene di sì. Lei, invece, dichiara che esistano più persone potenzialmente giuste e che ognuna ci lascerà qualcosa in positivo o in negativo. Che sta a noi impegnarci giorno per giorno per far diventare un legame quello per la vita.

Da qui, David e Stefania decidono di fare un gioco. Scandagliare tutte le fasi che una coppia affronta nel suo percorso insieme e capire se davvero vale la pena lottare per mantenere viva quell'unione o lasciarla andare per sempre. Inizia una tragicomica giostra di canzoni (11 brani di ogni stile musicale) , battute e gag che porta i due protagonisti a perdere l'orientamento e non capire più il confine tra il gioco e la realtà e a mettere in discussione tutta la loro relazione fino ad un epilogo totalmente inaspettato che li porterà a prendere una decisione forse dolorosa, ma necessaria.

Contatti

PTA - Piccolo Teatro Acilia

Via di Prato Cornelio 11 - 00125 Acilia (ROMA)

ph. 3458564336 - 0652355774

mail: piccoloteatroacilia@gmail.com

© 2018.PTA Proudly powered by Wix.com

Orario Botteghino

Dal lunedì al venerdì: 16:00 - 20:00
Sabato:
15:00 - 21:00

Domenica: 15:00 - 19:00

ph. 3458564336 - 0652355774

mail: piccoloteatroacilia@gmail.com

  • Grey Facebook Icon